OrvietoToday

Caccia ai pendolari del crimine: stazioni, parcheggi e centri commerciali sorvegliati speciali

Operazione della polizia di Orvieto, in tre rintracciati e denunciati: non dovranno più tornare nella città del duomo

Parcheggi, stazioni ferroviarie e centri commerciali sorvegliati speciali nella quotidiana azione di contrasto ai reati predatori e ai cosiddetti “pendolari” del crimine. Per questo si stringono in modo particolare le maglie dei controlli attorno a quelle zone che vengono ritenute più appetibili.

Nell’ambito di queste azioni di controllo e contrasto, tre persone sono state denunciate ed allontanate dagli agenti della polizia di Stato di Orvieto.

Vicino ad un supermercato, la squadra anticrimine del commissariato di pubblica Sicurezza, sabato mattina, ha riconosciuto due ragazze rumene, già allontanate dalla città con il provvedimento del divieto di ritorno per tre anni emesso dal questore di Terni, Antonino Messineo, a causa dei numerosi precedenti penali e della totale assenza di motivazioni per trovarsi ad Orvieto. Le giovani di 26 e 23 anni, residenti a Roma, sono state denunciate per la violazione della misura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stessa sorte toccata il il 1 novembre ad un italiano, riconosciuto in questo caso dagli agenti della squadra volante, in servizio di controllo del territorio nel centro cittadino. L’uomo, un senzatetto 57enne della provincia di Arezzo, era stato allontanato da Orvieto nel luglio scorso, a causa dei suoi precedenti penali e non avendo alcun motivo che potesse giustificare la sua presenza in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni, movida “osservata speciale”: cani antidroga e telecamere, ecco le vie sotto controllo

  • Terni, lancia pietre dalla finestra e si barrica in casa con un’accetta

  • “Lavoratori alla fame, nuovi disoccupati e famiglie nell’incertezza”, le Mascherine Tricolori a Terni

  • Aggredita e ferita da un pitbull a Terni. La proprietaria inveisce contro la donna e fugge: denunciata

  • Chiuso il viadotto 'Montoro' sul raccordo Terni-Orte. Traffico off limits e incognita 3 giugno

  • Coronavirus a Terni, lo sfogo del consigliere Fiorelli: “Se toccati dal Covid saremmo crollati in modo rovinoso”

Torna su
TerniToday è in caricamento