OrvietoToday

Fumo e fiamme al ristorante, paura tra i turisti

Intervento dei vigili del fuoco ad Orvieto. All’origine del rogo un probabile cortocircuito dei motori dei frigoriferi

Fumo, fiamme e paura nel centro storico di Orvieto. Un incendio intorno alle 18 ha interessato infatti la cucina di un ristorante in via della Misericordia, a pochi metri da piazza della Repubblica. L’incendio ha interessato la cucina del locale – chiuso per ferie – ed ha avuto origine in un cortile interno dove sono collocati i motori di alcuni frigoriferi. Secondo i vigili del fuoco della città del duomo, il rogo sarebbe stato innescato da un corto circuito. Oltre alle fiamme, una grossa quantità di fumo si è sprigionata dai frigoriferi incendiati ed ha invaso le scale del palazzo che ospita il locale.

Fiamme e fumo hanno allarmato le persone presenti e i molti turisti sulla Rupe. Verifiche da parte dei vigili del fuoco sulla agibilità delle case all’interno del palazzo che, comunque, non avrebbero riportato danni. Così come nessuna persona è rimasta coinvolta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

vigili del fuoco incendio 1-2vigili del fuoco incendio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La mappa del contagio, “esplosione” di positivi in due comuni del Ternano

  • Coronavirus, la situazione dei contagi: in ventiquattro ore più positivi a Terni che a Perugia

  • Coronavirus, torna a salire il numero di contagi. La provincia di Terni doppia (quasi) quella di Perugia

  • Ast, la testimonianza di un lavoratore: ecco cosa è successo alla riapertura della fabbrica

  • Coronavirus, Giove verso la zona ‘rossa’. In arrivo l'ordinanza di isolamento: primo comune del ternano

  • Scuola e virus, le ipotesi: nessuna riapertura, esami “soft” e da settembre ancora didattica a distanza

Torna su
TerniToday è in caricamento