OrvietoToday

Rubano un'autovettura a pochi metri dal controllo, fermati due giovani

L'episodio si è verificato ad Orvieto nella notte, entrambi sono stati condotti presso il tribunale della Repubblica di Terni in attesa del rito direttissimo

carabinieri

Due giovani, rispettivamente di 34 e 25 anni sono stati fermati durante un controllo avvenuto ad Orvieto, da una pattuglia dell’Aliquota radiomobile della città della rupe. I militari, nella tarda ora di ieri sera, si sono imbattuti in un'auto sospetta, dopo perlustrazione della zona. Successivamente è scattato l'accertamento: l’autovettura risultava oggetto di furto, inoltre uno dei due uomini era privo di regolare patente di guida. Veniva contattato immediatamente il proprietario che spiegava che aveva parcheggiato il mezzo la sera prima a circa trecento metri dal luogo in cui veniva controllata. Viste le circostanze di tempo e luogo, la breve distanza tra il punto dove il mezzo era stato parcheggiato e dove veniva bloccato dai carabinieri, sono emersi gravi indizi di reità a carico dei due soggetti a bordo in merito al furto dell’autovettura stessa.

carabinieri orvieto terni-2

I fermati, un 34enne rumeno ed un 25enne moldavo, entrambi pregiudicati e residenti ad Orvieto, sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato in concorso e condotti presso il Tribunale della Repubblica di Terni in attesa del rito direttissimo. L’attività ha permesso di dare una risposta immediata e molto apprezzata ai residenti del quartiere che hanno assistito all’operazione. Non è escluso che i due abbiano posto in essere altre fattispecie delittuose dello stesso genere.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Viabilità, le vie e strade di Terni interessate ai lavori di manutenzione

  • Politica

    Regione, corsa al voto: non solo Tesei. Spunta l’imprenditore e la “soluzione” Caparvi: i nomi del centrodestra

  • Economia

    Scattano i licenziamenti, Pasqua amara per i lavoratori Gls. L’accusa della Cgil: sfruttamento vergognoso

  • Economia

    Una giovane stilista ternana si fa strada nel mondo scintillante della moda

I più letti della settimana

  • Superstrada Terni-Rieti, incidente mortale in galleria

  • Panico in via Alfonsine, auto contromano sul cavalcavia di Cospea

  • Furto fuori dalla discoteca, brutta serata per cinque giovani ternane

  • Una parrucchiera ternana al 'Salone delle meraviglie' su Real Time

  • Scattano i licenziamenti, Pasqua amara per i lavoratori Gls. L’accusa della Cgil: sfruttamento vergognoso

  • Scossa di terremoto in provincia di Perugia, avvertita anche a Terni

Torna su
TerniToday è in caricamento