OrvietoToday

Emergenza Coronavirus, ad Orvieto ulteriori restrizioni per le festività di Pasqua. Firmata l’ordinanza

Il provvedimento sarà in vigore fino al prossimo lunedì 13 aprile: “Non siamo ancora nelle condizioni di poter allentare l’attenzione”

foto di repertorio

“Non siamo ancora nelle condizioni di poter allentare l’attenzione e il lungo weekend di Pasqua non può assolutamente essere una giustificazione per mollare la presa, rischiando di vanificare sforzi e sacrifici fatti sin qui”. Il sindaco di Orvieto Roberta Tardani ha firmato l’ordinanza che prevede ulteriori restrizioni per tutelare la salute pubblica e prevenire il contagio da Covid-19. All’interno del documento è sottolineato come non sia consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto. L’attività motoria è limitata nel raggio di duecento metri dalla propria abitazione.

Inoltre, nel caso di uscita dalla propria abitazione con l’animale di compagnia per le sue necessità fisiologiche, la persona è obbligata a rimanere nel raggio di duecento metri dalla propria abitazione. È vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza. Infine, l’accesso alle attività commerciali, alle farmacie, agli uffici pubblici, agli uffici postali, alle banche e in ogni altro luogo chiuso aperto al pubblico è consentito solo indossando una mascherina o comunque una protezione delle prime vie respiratorie. Il provvedimento sarà in vigore da giovedì 9 a lunedì 13 aprile 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni Shop, il centro commerciale acquistato da un’azienda leader nel mondo curvabili: “Crescita economica e sviluppo”

  • Gelateria storica di Terni allarga la propria attività: “L’affetto dei clienti una grande spinta per cimentarci nel nuovo progetto”

  • Colpo di coda del virus, 54 contagiati in Umbria: 14 i casi positivi a Terni

  • Infastidiscono la fidanzata, lui tenta di difenderla e viene pestato dal branco: in ospedale

  • Un posto in banca, il Monte dei Paschi di Siena assume: 250 posti di lavoro, opportunità anche in Umbria

  • Mala movida e la serata finisce in ospedale: “Siamo stati aggrediti”, dieci ragazzi di Terni al pronto soccorso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento